Privacy Policy Cookie Policy

domenica 26 novembre 2017

GNOCCHI DI ZUCCA

GNOCCHI DI ZUCCA


Adoro la zucca e adoro la consistenza degli gnocchi. Sono una coccola che mi preparo volentieri quando ho un po' di tempo e anche conditi in modo semplice, con burro e salvia, portano in tavola colore e buon umore.
Questi sono i miei gnocchi di zucca, senza l'aggiunta di patate, con un po' di pane nell'impasto come prevede la ricetta della mamma e dalla forma poco regolare, ma super buonissimi!
Se volete potete prepararli in anticipo e anche abbondare con le quantità poi una volta formati gli gnocchi basterà stenderli su un vassoio leggermente infarinato e metterli nel freezer per un giorno. Quando saranno ben congelati li raccogliete in un sacchetto apposito e saranno sempre lì pronti all'uso.

600gr zucca già pulita
1 uovo
5-6 cucchiai di farina
2 cucchiai di pane grattugiato finissimo
sale
pepe
noce moscata

Cuocete la zucca a vapore dopo averla tagliata in pezzi abbastanza omogenei. Schiacciatela fino a renderla una purea e raccoglietela in una terrina. Unite l'uovo e le spezie. Mescolate il tutto e aggiungete il pane grattugiato e un paio di cucchiai di farina. Iniziate a lavorare l'impasto e aggiungete la farina un cucchiaio alla volta man mano che l'impasto prende forma. Potrebbe servirne un cucchiaio in più o in meno a seconda dell'umidità e della qualità di zucca che avete scelto. 
Quando l'impasto risulta morbido e ben lavorabile ma non più appiccicoso iniziate a formare gli gnocchi. Prelevate un pezzo di impasto, formate un salsicciotto su un piano leggermente infarinato e iniziate a tagliare gli gnocchi. Disponeteli man mano su un vassoio di cartone spolverato di farina. Quando avrete preparato tutti gli gnocchi potete decidere se cuocerli subito o passarli nel freezer per consumarli in seguito. Se decidete di servirli subito cuoceteli in abbondante acqua bollente e scolateli non appena salgono a galla. A parte in una padella ampia e antiaderente fate sciogliere il burro a fiamma bassa e aromatizzatelo con qualche fogliolina di salvia lavata e asciugata. Scolate gli gnocchi, passateli nel condimento e completate con una spolverata di formaggio a piacere prima di servirli.


3 commenti:

  1. Ciao! Che buoni!! Li faccio spesso anche io ^_*

    RispondiElimina
  2. Li devo fare è l'unico modo per gustare la zucca ma in proporzione +patate e meno zucca... Buona serata e settimana.

    RispondiElimina
  3. Adoro la zucca in tutte le sue declinazioni :)
    Ottimi gli gnocchi di zucca!
    Un bacio

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...