sabato 26 agosto 2017

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON SOPPRESSATA PICCANTE

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON SOPPRESSATA PICCANTE


Siete pronti al rientro in città? Con questa nuova ondata di caldo si stava di certo meglio al mare!
Noi però amiamo restare positivi e portiamo un po' di clima vacanziero anche in città. In particolare questo piatto ci porta a scoprire i sapori di Calabria grazie a Buongustai di Calabria e alla tipica soppressata calabrese piccante. Con questo splendido salume abbiamo pensato di creare un gustoso sughetto per accompagnare degli spaghetti alla chitarra appena fatti.

per 2 persone

per gli spaghetti alla chitarra

200gr semola rimacinata di grano duro
1 uovo e 1 tuorlo
acqua se serve

per condire

soppressata calabrese piccante
passata di pomodoro


Iniziate a preparare gli spaghetti alla chitarra. In una terrina o nella planetaria mescolate la farina di semola rimacinata con le uova e se necessario qualche cucchiaio di acqua. Impastate per formare un composto omogeneo e liscio, avvolgetelo nella pellicola e fate riposare per almeno 30 minuti. Riprendete l'impasto e stendete delle sfoglie. Tagliatele di alcuni cm più corte rispetto alla chitarra, ponetele sopra e "tagliate" gli spaghetti passando un mattarello sopra la sfoglia. Prelevate poi gli spaghetti e metteteli da parte dopo averli spolverati con altra farina perchè non si attacchino. Nel mentre che l'acqua raggiunge il bollore tagliate la soppressata a cubetti. In una padella antiaderente scaldate la passata di pomodoro a fuoco dolce, unite la soppressata a cubetti e lasciare insaporire il tutto per alcuni minuti. Calate gli spaghetti alla chitarra e cuocete per 3-4 minuti. Scolateli e saltateli con il condimento per qualche istante prima di servire.

4 commenti:

  1. la sopressata è un ottimo insaporitore basta un poco per dare un buon sapore alle pietanze

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia portarsi questi souvenir goderecci dalle vacanze! Ottima anche la tua proposta di degustazione :-)
    Buon we Linda <3

    RispondiElimina
  3. Saporiti e piccantini, li adoro questi spaghetti!!!

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...