martedì 4 aprile 2017

SPAGHETTONI CON CREMA DI FAVE E SPECK

SPAGHETTONI CON CREMA DI FAVE E SPECK



Vi siete mai sentiti dire la classica frase "Questa casa non è un albergo!!"
Beh nell'ultima settimana me lo sono detta da sola... Eh sì perchè ci sono giorni in cui al mattino ti alzi, esci, rientri, ti cambi, riesci, ritorni, ti scaldi qualcosa di già pronto per la cena e fili dritto a letto. E il giorno dopo si ricomincia uguale. Finisce che ti ritrovi il primo giorno libero con una casa in cui sembra scoppiata la guerra e invece di goderti il relax che tanto sognavi si finisce con l'aspirapolvere in mano, la lavatrice accesa e altre mille cose... Nei cinque minuti in cui poi finalmente è tutto al suo posto e ti guardi in giro soddisfatta è già sera inoltrata e tutti i bei progetti di preparare qualcosa di buono finiscono nel microonde insieme alla pizza surgelata!
Insomma ultimamente la nostra vita è così e proprio ieri stavamo ragionando sul fatto che spesso non riusciamo a vederci sebbene viviamo insieme. 
Questa settimana finalmente sembra che i vari impegni e i turni giochino a nostro favore e forse riusciremo a ritagliarci un giorno di relax prima dell'arrivo della piccola peste per il weekend con noi.
In tutto questo marasma mi sono ritrovata con l'archivio pieno di piatti ormai troppo invernali per il clima che c'è in realtà ed ecco un ulteriore motivo per cui non pubblico da un po'.
Oggi finalmente voglio iniziare a celebrare i prodotti primaverili partendo da qualcosa di nuovo per me...le fave!
Le ho trovate al mercato ed ero curiosa di assaggiarle, quindi eccole in un primo sfizioso.

per 2 persone

un cestino di fave
70gr speck a striscioline
160gr spaghettoni
2 cucchiai di formaggio grattugiato (io Lodigrana Bella Lodi)
sale
pepe
olio e.v.o.

Per prima cosa pulite le fave eliminando il baccello e la pellicina che le ricopre. Non so darvi il peso esatto da pulite perchè essendo di fretta non le ho pesate. Sbollentate le fave in acqua leggermente salata per 10 minuti circa. Nel frattempo scaldate un filino di olio in una padella antiaderente e saltate lo speck. Quando le fave sono cotte tenetene da parte 15 circa per completare il piatto e frullate le restanti con il formaggio grattugiato e un cucchiaio di acqua della pasta per ottenere una crema. Aggiustate di sale e pepe. Cuocete gli spaghettoni in abbondante acqua salata, scolateli e trasferiteli nella padella dello speck. Unite la crema di fave e saltate il tutto aggiungendo acqua di cottura se necessario. Completate con le fave tenute da parte e se volete un'ulteriore spolverata di formaggio e servite.

Colgo intanto l'occasione per ricordarvi il Mystery Basket di questo mese si trova da Marta di Mangiare è un po' come viaggiare. Venite a scoprire i nuovi ingredienti, aspettiamo le vostre ricette!


4 commenti:

  1. Questi spaghettoni sono molto sfiziosi e gustosi, da provare. Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ottimo il tuo piatto Linda, le fave fresche mi piacciono molto. Già curiosato nel cestino, spero che i neuroni partoriscano qualcosa!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  3. E' bello utilizzare verdure e ortaggi di stagione: sono convinta che i sapori non si possano replicare!

    RispondiElimina
  4. Ciao Linda io adoro le fave secche ma quelle fresche ancora di più e non vedo l'ora di prenderle al mercato. Con la pasta sono un perfetto piatto unico leggero e salutare per grandi e piccini :). Grazie buona giornata luisa

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...