martedì 7 marzo 2017

TORTELLONI CON RICOTTA E RADICCHIO ROSSO

TORTELLONI CON RICOTTA E RADICCHIO ROSSO


Oggi vi propongo un piatto che maschererà questo martedì in domenica, perchè anche durante la settimana una coccola gustosa ci sta bene!
In questi giorni nella mia cucina si stanno alternando gli ultimi frutti della stagione invernale e i primi della primavera in arrivo. Con sorpresa ieri ho trovato i primi piselli freschi della stagione, ma oggi concentriamo sulla penultima ricetta con il radicchio rosso tardivo.
Ovviamente in insalata ha il suo perchè ma l'idea di cambiargli forma ogni volta mi stuzzica e quindi oggi è diventato il ripieno morbido e cremoso per dei tortelloni con farina integrale macinata a pietra e ricotta del caseificio vicino casa...Che si può volere di più?!

per 2 persone

100gr farina integrale macinata a pietra
1 uovo 
1 cucchiaino di olio e.v.o.
sale

per il ripieno
1 radicchio rosso tardivo
100g ricotta vaccina fresca
sale
pepe

per condire
una noce di burro
2 cucchiai di ripieno
qualche foglia di radicchio rosso

Disponete la farina a fontana. Al centro mettete un pizzico di sale, l'olio e l'uovo. Iniziate a lavorare la pasta raccogliendo la farina dal centro della fontana fino ad ottenere un impasto omogeneo. Se dovesse risultare troppo asciutto bagnatevi leggermente le mani con dell'acqua in modo da dare più umidità alla pasta. Create un panetto, coprite con la pellicola e mettete in frigo per 30 minuti. Nel frattempo tagliate il radicchio finemente dopo averlo lavato e mondato. Raccoglietelo in una padella e fatelo appassire per pochi istanti. Lasciate raffreddare. In una terrina lavorate la ricotta, unite il radicchio e aggiustate di sale e pepe. Stendete la pasta, ricavate dei grossi quadrati e mettete al centro una noce di ripieno. Richiudete a triangolo e date poi la forma del tortellone. Cuocete per un paio di minuti i tortellini in abbondante acqua salata. Scolate e lucidateli in padella con il burro. Impiattate i tortelloni e completate con qualche cucchiaino di ripieno qua e là e foglie di radicchio fresco.


6 commenti:

  1. Ciao Linda che bontà i tortelki al radicchio...quest'anno non li ho ancora preparati però...solo i classici verdi a volontà invece con le bietole dell'orto del mio papi...devo rimediare perché il radicchio e la ricotta sono fantastici insieme. Davvero invitante il tuo piatto...a quest'ora poi :). Buona giornata luisa

    RispondiElimina
  2. complimenti per la scelta della farina e anche il ripieno originale con il radicchio, be si anche durante la settimana qualche piccola golosità ci sta bene

    RispondiElimina
  3. Buoni... Io con un piatto così maschererei tutta la settimana :)
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Questo piatto è una vera gioia x gli occhi e immagino anche x il palato :-)

    RispondiElimina
  5. Ottimo veramente da leccarsi i ....baffi. Buona serata

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...