venerdì 17 febbraio 2017

RISO ROSSO THAI CON FINOCCHIO, SALMONE AFFUMICATO E ARANCIA

RISO ROSSO THAI CON FINOCCHIO, SALMONE AFFUMICATO E ARANCIA


Nella vita, si sa, ci sono periodi sì e periodi no... Arriva quel momento però in cui a forza di no si è davvero stanchi, moralmente a pezzi...
Da novembre ad ora per ogni piccola rivincita, a volte solo apparente, ci ritroviamo addosso mazzate pesanti, giornate passate con lo stomaco in fiamme, l'umore sotto i piedi e pur cercando di reagire questo stata di tristezza non si sgretola, ti cinge sempre più stretto...
Ecco questo periodo purtroppo è così...
La frase più ricorrente nella mia testa in questi giorni è "fermate il mondo, voglio scendere!"
Eh sì perchè pensi che manca meno di un mese alla tua vacanza da sogno, un'intera settimana di relax, ma poi realizzi che probabilmente proprio in quella settimana ci sarà l'operazione, la famiglia potrebbe avere bisogno di te e tu non ci sarai e per questo ti senti in colpa.
Vedere una persona a cui vuoi bene con il morale sotto le scarpe è bruttissimo, far finta di essere allegro per sostenerlo è difficile il doppio e per quanto ti impegni dentro il cuore sei terrorizzato, che ci sia qualcosa di più di quello che sai fino ad ora, che qualcosa possa andare storto...
La speranza ti fa credere però che dietro alla tempesta si nasconda una splendido raggio di sole...
E come dice il mio caro Ligabue "quando tutto sembra fermo la tua ruota girerà" e quindi siamo qui speranzosi che la ruota giri, che come oggi una giornata annunciata di temporali ti sorprenda e si trasformi in una giornata di sole, tiepida e incoraggiante!

In giornate come queste la voglia di abbuffarsi di schifezze si presenta spesso, ma il modo migliore che ho trovato per renderla migliore è curare me stessa, portare i colori sulla mia tavola per ottenere una spinta di energia... E quando la notte, in attesa di addormentarti pensi...pensi...pensi e poi ti sogni un piatto è un segnale che bisogna accogliere, il mio raggio di sole nel grigiore di queste settimane!

per 1 persona

80gr riso rosso thai
40gr salmone affumicato
2 falde di finocchio
1 arancia
olio e.v.o

Fate bollire in abbondante acqua leggermente salata il riso rosso. Nel frattempo lavate e mondate il finocchio e tagliatelo a cubetti piuttosto piccoli. Sminuzzate anche il salmone ma non troppo finemente, saranno le vostre perle di bontà! Infine pelate a vivo l'arancia e tagliate in 3 ogni spicchio. Lasciate raffreddare il riso e raccoglietelo in una terrina. Unite il finocchio, il salmone e l'arancia. Mescolate il tutto e condite con un cucchiaino scarso di olio. Completate con una macinata di pepe e servite.

11 commenti:

  1. UN bellissimo contrasto cromatico, ottimo piatto!

    RispondiElimina
  2. Proprie ieri sera mi sono fatta solo per me un piattino del genere, riso rosso con salmone no finocchio e arancia ma sedano e due gamberetti il tutto condito con olio, lime e una punta di salsa thai piccante al tamarindo. Bella idea con finocchio ecc.
    Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Capisco il tuo stato d'animo e spero che non sia come tu prevedi, ma che al contrario potrai godere della tua vacanza in pieno relax :)
    Il riso rosso l 'ho comprato proprio ieri e predo un buon risottino per domani..... segno la ricetta.
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Mia cara, che dire... non è mai semplice superare i momenti difficili, ma vedrai che passerà e andrà tutto bene!!!
    Particolare questo piatto che ci proponi e complimenti perché, oltre a cercare di superare questi momenti, riesci anche a stare attenta alla tua salute.
    In bocca al lupo per tutto,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  5. Ci vuole speranza, bisogna avere fiducia e vedrai che tutto ti sorriderà di nuovo e il sole riapparirà :)
    Ottimo questo riso rosso.
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Tesoro, mi dispiace e spero che riuscirai a mettere in equilibrio le tue emozioni prima della partenza..intanto ti sei saputa coccolare con un bel piattino ^_^

    RispondiElimina
  7. Forza Linda, ce la farai tu e ce la farà la tua famiglia. Goditi comunque la vacanza, anche se una parte di te rimarrà a casa. Ti abbraccio forte forte. Il riso è splendido e la dice lunga sul tuo carattere...

    RispondiElimina
  8. Tesoro facciamoci coraggio a vicenda e combattiamo le cattiverie altrui con grinta :-) Grazie x esserci, ho appena letto le parole che hai lasciato da me ❤️

    RispondiElimina
  9. ...come hai giustamente detto tu, nei periodi più pesanti, il pensiero numero uno è abbuffarsi di golosità cicciose, che facciano scordare un po' i problemi, con il loro carico di calorie e dolcezza... poi, alla fin delle finite però, forse è davvero meglio ripiegare su cose più sane, altrettanto buone, ma molto meno dannose!

    RispondiElimina
  10. In un momento un po' così un'amica mi disse "se non piove non potrà mai uscire l'arcobaleno", ecco oggi questa frase te la voglio dedicare con tutto il cuore. Questo riso è un vero e proprio "confort" food, ne gradirei un piattino. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Mi dispiace tantissimo, ti capisco perché anche in casa mia la situazione non è delle migliori altro che fermare il mondo a volte verrebbe voglia di scappare su di un altro pianeta! Però fai bene a prenderti cura di te è importante non smettere mai!! un abbraccio :)

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...