martedì 28 febbraio 2017

GIRANDOLE DI CARNEVALE

GIRANDOLE DI CARNEVALE


Oggi è martedì grasso, il giorno di carnevale per eccellenza!
E aggiungo io...finalmente anche l'ultimo di febbraio!!
Quest'anno le ricette a tema hanno scarseggiato, ma ve ne lascio una super veloce che ho preparato ieri sera. Come si suol dire mi sono salvata in corner!!
Sono adatte per una merenda ad una festa di carnevale, come antipasto o come parte di un buffet. Si preparano in 10 minuti (più la cottura in forno) e vi occorrono solo 3 ingredienti. Più semplice di così!!
Volendo potete anche farvi aiutare dai piccoli di casa nella preparazione, così saranno felici di aver partecipato alla riuscita della festa!

1 rotolo di pasta sfoglia (meglio rettangolare)
mortadella
latte qb

Tagliate a cubetti la mortadella. Ricavate dei quadrati dalla pasta sfoglia. Ponete al centro di un quadrato un cubetto di mortadella e incidete la pasta negli angoli fino a raggiungere il cubetto. Piegate ogni angolo su se stesso.



Considerate la mortadella come il punto centrale del vostro schema. Per creare la girandola dovete piegare ognuno dei quattro angoli vuoti verso il rispettivo angolo con il puntino. 
Disponete le girandole su una placca rivestita con carta forno, spennellate con poco latte e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti. Lasciate intiepidire prima di servire.


8 commenti:

  1. Come salato mi va bene e poi fatti al forno e non fritti ancora meglio grazie cara buona serata di carnevale.

    RispondiElimina
  2. Io ricette carnevalesche non ne ho fatta neppure una . I fritti non sono proprio la mia passione. Queste girandoline al forno invece mi piacciono davvero tanto e mi sa proprio che te le copierò. Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  3. Bellissime e tanto gustose con la mortadella.. smack

    RispondiElimina
  4. Idea davvero graziosa e semplice :-)

    RispondiElimina
  5. Lindaaaaa ma che carine queste girandole!! Mi hai fatto venire voglia a mezzanotte di un aperitivino salato :P Mmmh! Credo le sognerò! Bravissima, un abbraccio e un felice risveglio domani! :)

    RispondiElimina
  6. Finalmente un idea salata e divertente ho visto solo dolci in questo periodo di carnevale

    RispondiElimina
  7. Buenísima receta y lo bueno que el relleno se puede cambiar,me encantó,abrazos

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...