lunedì 23 gennaio 2017

LINGUE DI PIZZA CON TALEGGIO E ZUCCA

LINGUE DI PIZZA CON TALEGGIO E ZUCCA


Per iniziare al meglio la settimana aiuta molto l'idea di un comfort food che ci aspetta al ritorno a casa. Il mio per eccellenza è la pizza! La mangerei a colazione. pranzo e cena. Mi piace in tutte le versione e con quasi tutti i condimenti. Capita di prenderla da asporto quando rientriamo tardissimo, di cuocere al volo quella surgelata quando il pomeriggio sono a casa e finisco per lavorare fino alle 21 senza accorgermi del tempo che passa anche se il top rimane la pizza fatta in casa della mamma! Con quella ci sono cresciuta ed è stata aggiustata di volta in volta per renderla perfetta!
In questo caso ho optato per qualcosa di diverso dalla solita piazza rossa. La vedo molto bene come antipasto/aperitivo in compagnia, tagliata a pezzetti. Questa volta abbiamo dato alla nostra pizza la forma delle lingue che si comprano solitamente al panificio e l'abbiamo condita con taleggio e zucca saltata. Insomma io sono di parte, già l'ho detto, però è una delizia!!

250gr farina tipo 1
150gr acqua frizzante
1/4 cubetto di lievito di birra
10gr olio e.v.o
5gr sale fino

per condire
200gr zucca già pulita
50gr taleggio (io Bontaleggio Mauri)

Sciogliete il lievito in parte dell'acqua tiepida. In una terrina o nella planetaria versate la farina e iniziate a mescolarla con l'acqua e lievito. Aggiungete poi la restante acqua, l'olio e il sale. Impastate a lungo fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Coprite con della pellicola e mettete a lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio. Nel frattempo tagliate la zucca a pezzetti abbastanza omogenei. Saltatela in padella con un filo di olio per una decina di minuti. Mettete da parte e lasciate raffreddare. Tagliate a cubetti anche il taleggio. Riprendete l'impasto e dividetelo in 4 parti. Stendetelo con l'aiuto di un mattarello e di un po' di farina per ottenere delle lingue. Disponetele su una placca rivestita da carta forno e conditele con la zucca saltata e qualche dadino di taleggio. Cuocete in forno preriscaldato a 250° in modalità statica per 7-8 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servirle. 






4 commenti:

  1. Interessante acqua frizzante nell'impasto, non ci avevo mai pensato, grazie proverò il pinomio zucca e taleggioè poi golosissimo

    RispondiElimina
  2. non sai quanto darei per poterla addentare qui ed ora. baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Buono il piatto precedente ma questo ancora di più. Ho riscoperto il taleggio favoloso e buona idea da fare,. Buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Anche a casa nostra il momento della pizza è sempre molto gradito, è una festa a cui non si può rinunciare :-) Davvero originale e ghiotta la tua proposta :-)
    Buon inizio settimana <3

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...