domenica 18 dicembre 2016

TIRAMISU' AL PISTACCHIO

TIRAMISU' AL PISTACCHIO


Siete alla ricerca di dolci per le feste? Oggi ve ne propongo uno non troppo tradizionale, un versione un po' diversa del solito tiramisù in cui restano pavesini e mascarpone ma mancano caffè, cacao e uova. Se volete essere alternativi ma comunque preparare qualcosa di sfizioso questo è il dolce perfetto per voi, in più è anche semplice e veloce!
Se invece siete tradizionalisti vi aspetto mercoledì per un dolce tipico della tavola natalizia ma realizzato completamente in casa.
Torniamo però al nostro tiramisù...vi serviranno circa 2 pacchettini di pavesini, ma dipende dalla teglia che scegliete quindi assicuratevi di averne un pacchettino di scorta. La crema al pastacchio che ho usato io, di marca Lidl Deluxe, è già zuccherata per cui non ho unito altro zucchero alla crema e ho optato per una panna non zuccherata. Voi dovete regolarvi in base alla vostra. Inoltre per una teglia di tiramisù ne ho utilizzato circa 3/4 del vasetto ma il modo migliore per avere il gusto perfetto è assaggiare man mano che la aggiungete. Ecco perchè la cuoca quando si siede a tavola non ha più fame!!
Se avete dei piccoli ospiti che assaggeranno il dolce potete ovviare al problema liquore aggiungendolo al latte freddo e scaldandoli insieme in modo che l'alcool evapori e rimanga solo il profumo.

per la base
pavesini
latte
1 cucchiaio di liquore
(io brandy)

per la crema
250gr mascarpone
200gr panna montata
100/120gr crema spalmabile al pistacchio
(io Lidl Deluxe)
latte qb

per completare
granella di pistacchi

Mescolate il mascarpone con la crema di pistacchi e se necessario unite qualche cucchiaio di latte. Montate la panna e incorporatela alla crema mescolando dal basso verso l'altro con una spatola. Scaldate 30ml di latte in un pentolino, spegnete e unite il liquore. Lasciate intiepidire per qualche istante e trasferitelo in un piatto. Prendete la vostra pirofila e coprite il fondo con i pavesini dopo averli bagnati uno ad uno nel latte con il liquore. Versate circa metà della crema sui pavesini e livellatela per ottenere uno strato uniforme. Spolverate con la granella di pistacchio e procedete con un secondo strato di pavesini. Aggiungete la restante crema al pistacchio e ultimate spolverando con la granella. Mettete in frigo almeno un paio d'ore prima di servirlo.

4 commenti:

  1. Mi piace questo tiramisù alternativo! Oggi ho preparato la ricetta per mystery basket, pubblico presto, un bacione ci vediamo mercoledì

    RispondiElimina
  2. Che bel dolce...particolare e buonissimo. io adoro il pistacchio....bravissima, un bacione!

    RispondiElimina
  3. Particolare e goloso al pistacchio.. smackk e buona settimana :-*

    RispondiElimina
  4. Woooo goduria questa ricetta! Io sono abituata al sapore del tiramisù classico, ma questa variante mi ispira molto. Grazie per la condivisione! :*
    Vale

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...