lunedì 31 ottobre 2016

IL PANINO DI HALLOWEEN

IL PANINO DI HALLOWEEN


Vi avevo detto niente ricette di Halloween per quest'anno...
Alla fine non ho resistito e la mia parte di Linda Foodblogger non poteva lasciare così in sospeso un'occasione così propensa a sperimentare cose nuove. Questa volta non ho pensato ai bambini. Questo è per noi grandi che di travestimenti e dolcetti non ci interessiamo troppo, ma per fare festa tutti insieme ogni occasione è buona.  E' un panino adatto a stomaci forti e temprati, ma una volta tanto se lo può concedere anche chi è attento alla linea perchè è una vera bomba di bontà. 
Un soffice panino al carbone vegetale (che negli ultimi tempi si vede un po' ovunque!), cubetti di zucca, salsiccia grigliata, bacon e maionese. Un panino mostruosamente degno di Halloween, ma perfetto anche per una serata un po' diversa in altri periodi dell'anno.
Cosa aspettate? Mettete le mani in pasta e preparatevi a gustare questa meraviglia!

per 6 panini al carbone vegetale

500gr farina tipo 1
10gr carbone vegetale in polvere
250ml latte tiepido
13gr lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio di zucchero
50gr olio e.v.o
1 cucchiaino di sale
semi di sesamo

per la zucca
300gr zucca fresca
brodo qb
sale
pepe

per farcire
6 salsicce
12 fettine di bacon
maionese

In una terrina capiente mescolate la farina con il carbone vegetale in polvere. Sciogliete il lievito nel latte tiepido insieme al miele e allo zucchero. Versatela pian piano nella farina e iniziate a mescolare. Unite poi l'olio e infine il sale. Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Coprite la terrina con la pellicola e mettete a lievitare in forno spento con la lucina accesa fino al raddoppio. Occorreranno circa 2 ore. Riprendete l'impasto e dividetelo in 6 palline più o meno uguali. Rotolatele sul piano di lavoro in modo da renderle lisce e disponetele sulla placca rivestita di carta forno. Riponete sempre nel forno spento e lasciate riposare fino al raddoppio (io 1 oretta circa). Spennellate con del latte e cospargete con i semi di sesamo. Infornate in forno statico preriscaldato a 200° C per 10 minuti. Abbassate ora a 180°C e cuocete per altri 5 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire. 
Tagliate la zucca a cubetti di 1cm circa. Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente e unite la zucca. Rosolatela per qualche istante poi sfumate con il brodo e coprite con il coperchio. Cuocete a fiamma bassa per una decina di minuti o fino a che risulta morbida ma non troppo. Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte. Tagliate a metà in verticale le salsicce, privatele del budello e cuocetele su una bistecchiera rovente. Cuocete anche il bacon nello stesso modo. Componete il panino. Tagliate a metà il panino e tostatelo qualche istante sulla bistecchiera. Spalmate la parte inferiore con un velo di maionese, aggiungete la salsiccia, poi la zucca a cubetti e infine coprite con le fettine di bacon prima di chiudere con la parte superiore del panino. Servite i vostri panini di Halloween con un buona birra fresca. 


13 commenti:

  1. Non saranno panini tanto leggeri, ma sono buoni, saporiti e coreografici! A presto

    RispondiElimina
  2. Molto interessante ho visto varie volte panini o altro fatti con l'apporto del carbone vegetale deve vedere dove lo vendono e provare. Grazie molto interessante preso nota e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Ammazza che bel paninozzo nero farcito!!!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  4. hihihi..anch'io mi ero ripromessa di lasciar perdere Halloween x quest'anno...ma poi non si riesce a resistere alla tentazione di pasticciare in cucina :-P
    Golosissima la tua proposta, complimenti Linda e felice serata <3

    RispondiElimina
  5. Per fortuna che non hai resistito e hai creato questo splendido panino... ops intendevo mostruoso!!!
    Flora

    RispondiElimina
  6. Muy lindo y seguro exquisito,abrazos.

    RispondiElimina
  7. Caspita che bel paninazzo....tutto da provare, brava Linda, un bacio!

    RispondiElimina
  8. Leggendo gli ingredienti ho capito perchè scrivevi "per stomaci forti" :))
    Però caspita se è buono questo panino!!!!

    RispondiElimina
  9. Molto molto scenografici! Non ho mai provato il pane al carbone vegetale, ma mi incuriosisce molto. Buon pomeriggio, un bacio.
    Vale

    RispondiElimina
  10. Che buono!! Bravissima..io quest'anno non son riuscita a fare praticamente nulla se non la crostata con qualche decorazione!

    RispondiElimina
  11. Davvero bellissimo il tuo panino, Linda. Molto adatto a un ballo di streghine :)))) Un bacione

    RispondiElimina
  12. Que curioso es la primera vez que lo veo de ese color...pero seguro que esta riquisimo!!
    Besos

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...