venerdì 30 settembre 2016

CREPES IN BOTTIGLIA

CREPES IN BOTTIGLIA


Buongiorno e ben tornati nella mia cucina! Oggi vi propongo il vero tormentone di queste settimane...le mitiche crepes in bottiglia! Nei vari gruppi ne ho viste tante, tante, tante...dolci o salate che siano. La genialità di questa ricetta è che non si sporca nulla se non la bottiglia di plastica e la padella, si può preparare e conservare in frigo chiuso nella bottiglia un paio di giorni in modo da preparare al momento solo quelle necessarie. Insomma mi sembrano una proposta intelligente per una merenda improvvisata o una colazione molto golosa.

300ml latte
150gr farina
1 cucchiaio di olio
3 cucchiai di zucchero
1 uovo

Inserite in una bottiglia di plastica pulita gli ingredienti nell'ordine elencato. Chiudete e agitate con forza per mescolare bene. Riponete il composto in frigo a riposare per almeno 30 minuti. Scaldate una padella antiaderente sul fuoco vivo e versate una piccola quantità di impasto nella padella. Roteate come per le normali crepes e procedete alla cottura. Girate e cuocete dall'altra parte. Servite con marmellata o creme spalmabili a piacimento.

8 commenti:

  1. Geniale!!!!! da provare sicuramente! :-* buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Un po' come quando si comprano i preparati per pancakes :) Simpatici!

    RispondiElimina
  3. ecco mai sentite ma io son sempre indietro sulle novità, magari le vedo ma non mi ricordo dopo un attimo, infatti mi dicevo ma che vuol dire in bottiglia? ciao linda

    RispondiElimina
  4. Geniale. In Austria la vendono nei supermercati per fare poi le crepes mai prese. Ma fare la pastella da me e conservarla tutt'altra cosa.
    Grazie dell'idea e buona fine settimana.-

    RispondiElimina
  5. Molto interessante questo modo di preparare e conservare l'impasto per le crepes, bravissime/i a chi ci ha pensato e brava Linda per avermelo fatto conoscere.

    RispondiElimina
  6. Sono veramente poco social, a me questo tormentone come lo chiami tu era sfuggito, mi sembra una genialata questa storia dell abottiglia!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  7. è un idea niente male è fondamentale per le crepes mescolare il composto

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...