sabato 9 luglio 2016

TORTA ALLE PESCHE

TORTA ALLE PESCHE


Lo so...sono vergognosa! E' quasi una settimana che non mi faccio sentire. Ci siamo trasferiti in montagna e tra i lavori per ultimare la cucina, i due orti e lavoretti vari da fare qui e là il tempo passa troppo velocemente. La sera invece con il freschetto è piacevole stare fuori e ne approfittiamo il più possibile per passeggiare qua e là. Una cosa che adoro della montagna in estate è il poter accendere il forno anche se fa caldo. Tanto per inaugurare il nuovo forno ho deciso di preparare questa torta soffice e gustosa con un dei frutti principe della stagione, le pesche! E' perfetta per la colazione e regala un pieno di energie per affrontare al meglio queste calde giornate.

250gr farina 00
120gr zucchero
70gr olio di semi
150ml latte
2 uova
1 bustina di lievito vanigliato
un limone

5 pesche
2 cucchiai di zucchero

Lavate molto bene le pesche e tagliatene 3 a pezzettini. Mescolatele con i due cucchiai di zucchero e qualche gocce di succo di limone. In una terrina sbattete le uova con lo zucchero. Unite poi la farina mescolata con il lievito e iniziate a mescolare. Aggiungete ora anche il latte e poi l'olio. Infine aggiungete la scorza grattugiata del limone (preferite ovviamente limoni non trattati e lavateli accuratamente prima di utilizzarli) e le pesche tagliate a pezzetti. Versate il composto in una tortiera da 24cm e livellate il composto. Tagliate le restanti due pesche a fettine sottili e disponetele sopra la torta a formare una decorazione. Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformarla. 

8 commenti:

  1. Buona fresca ed invitante la torta di pesche, in ogni occasione, brava!

    RispondiElimina
  2. QUANTO TI INVIDIO ANCH'IO VORREI ESSERE IN MONTAGNA!!!!DELIZIOSA QUESTA TORTA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Un caro saluto buona domen ica

    RispondiElimina
  4. Che fortuna poter godere di un po'di fresco, anch'io vorrei trovarmi in montagna in questo momento!
    E vorrei anche gustarmi una fetta di questa profumatissima torta.
    Baci.

    RispondiElimina
  5. Buonissima ma io purtroppo sui dolci devo passare. Buona seerata domenicale.

    RispondiElimina
  6. Il mio forno è sempre a pieno regime e la tua torta fruttosa sarà sicuramente tra le prossime sfornate :-P

    RispondiElimina
  7. Se ve muy linda.
    Un saludito

    RispondiElimina
  8. Una vera delizia che fa piacere gustare anche con il caldo. Buona serata, Sabrina

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...