lunedì 23 maggio 2016

VELLUTATA DI BACCELLI DI PISELLI

VELLUTATA DI BACCELLI DI PISELLI


Buon pomeriggio e ben tornati nella mia cucina! Come avrete visto sulla pagina FB e su Instagram nei giorni scorsi abbiamo raccolto una bella quantità di piselli dell'orto. Li abbiamo puliti con cura e ho tenuto da parte anche i baccelli. Mi sembrava un peccato buttarli visto che sono biologici e coltivati con tanta cura e amore. La soluzione per non buttare nulla, o se preferite per una cucina più sostenibile, è stata quella di creare una vellutata. Calda e cremosa, perfetta per queste serate anche freschine e spesso piovose, almeno nelle ultime settimane.
Per completare il tutto sono bastati dei crostini e un filo di olio extravergine.

baccelli di piselli
1 patata
1 carota
brodo vegetale
3-4 fette di pane in cassetta
olio evo
sale
pepe

Lavate accuratamente i baccelli dei piselli, eliminate i fili più duri e tagliateli a pezzetti piuttosto piccoli. Sbucciate la patata e lavate accuratamente la carota e tagliate entrambe a pezzetti. Mettete tutte le verdure in un pentolino e coprite con il brodo vegetale. Cuocete a fuoco basso per 30 minuti circa dal bollore. Prima di togliere dal fuoco sentite con una forchetta se i baccelli sono cotti, devono essere ben morbidi. Togliete dal fuoco e frullate con un minipimer. Passate la vellutata con un colino a maglie larghe. Completate aggiustando di sale e pepe e se necessario rendetela più fluida con del latte o del brodo. Tagliate a cubetti il pane e passatelo in una padella con un filo d'olio in modo che diventi croccante. Servite la vostra vellutata calda accompagnata dai crostini e con u giro di olio a crudo.

8 commenti:

  1. meravigliosa, sicuramente sarà una vera e unica bontà! Bacione Mirta buona serata

    RispondiElimina
  2. Della serie "non si butta niente" ecco una vellutata deliziosa :)
    Bravissima.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Buonissima e bellissima presentazione! Bravissimaaaa!
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
  4. Non sapevo fossero commestibili.. allora hai fatto bene!! chissà quanto è deliziosa.. un bacione

    RispondiElimina
  5. Non l'ho mai provata, deve essere ottima!
    Ciao,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2016/05/sfoglia-con-pomodoro-prosciutto-e.html

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto questa vellutata, deve essere davvero deliziosa!

    RispondiElimina
  7. Bravissima Linda, io sostengo questo tipo di cucina x riutilizzare gli "scarti" e buttare quanto meno cibo possibile :-) La tua vellutata è una vera fonte di ispirazione..nei prossimi giorni pubblicherò la mia ricetta x riutilizzare i baccelli di fave ^_^ siamo proprio in sintonia ^_^

    RispondiElimina
  8. No sabia que se pudieran comer las vainas de los guisantes pues tiene una pinta deliciosa!! el puré.
    Un abrazo

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...