giovedì 3 marzo 2016

TARALLI AI SEMI DI FINOCCHIO

TARALLI AI SEMI DI FINOCCHIO


Buon pomeriggio e ben tornati nella mia cucina! Oggi voglio proporvi un delizioso snack spezza fame. Noi li adoriamo e da qui è partito il desiderio di riprodurli in casa. Vi confesso che ero convinta fosse molto più difficile invece in poco più di un'oretta erano pronti. Il passaggio più laborioso è formare tutti i tarallini perchè richiede un po' di tempo, ma impasto e cottura sono piuttosto rapidi. Insomma per me sono stati un buon metodo di relax dopo una pessima giornata!

250gr farina 0
80ml vino bianco
60ml olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di semi di finocchio
pepe

In una terrina disponete la farina, il sale e il pepe. Unite il vino e l'olio e iniziate ad impastare. Quando l'impasto inizia a prendere forma unite anche i semi di finocchio. Mescolate un po' in modo che si distribuiscano. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare 15-20 minuti. Riprendete l'impasto e ricavate dei pezzettini. Stendete ogni pezzetto formando una bisciolina e poi arrotolatelo a formare un cerchio. Chiudetelo sovrapponendo i due capi. Fate bollire un pentola di acqua e buttate 10 tarallini alla volta. Scolateli quando salgono a galla e disponeteli su un panno da cucina pulito. Dopo che si saranno asciugati un pochino disponeteli su una teglia rivestita di carta forno. Completata la fase di bollitura infornate a  200° per 30 minuti. Quando saranno ben dorati sfornateli e lasciate raffreddare prima di servirli. Una volta freddi si conservano molto bene in un sacchetto da freezer o in una scatola di latta per più di una settimana.


10 commenti:

  1. Che belliii e sicuramente buonissimi!!! vorremmo proprio assaggiarne uno! Complimenti! davvero bravissima!Ciao a presto!

    RispondiElimina
  2. Sono troppo buoni.. uno tira l'altro! un bacione

    RispondiElimina
  3. Viva gli snack! Non ho mai provato a farli ma come mi fai venire voglia di cucinare tu.. contento il marito. Un saluto

    RispondiElimina
  4. Complimenti, bella ricetta, da provare, i tarallucci sono come le ciliege uno tira l'altro...ti auguro una buona serata!!!

    RispondiElimina
  5. Sono buonissimi! ideali in ogni momento della giornata, uno tira l'altro! Ti sono venuti davvero bene, complimenti!

    RispondiElimina
  6. Buoni bravissima e buona serata.

    RispondiElimina
  7. Io li adoro ma evito di farli o io e mio marito ci facciamo del male :-P

    RispondiElimina
  8. SONO PERFETTI PER UNO SPUNTINO, QUESTA E' L'ORA GIUSTA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  9. sono buonissimi Linda!!!
    baci simona

    RispondiElimina
  10. non li ho mai preparati in casa, grazie della ricetta

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...