domenica 28 febbraio 2016

RADICCHIO IN CROSTA CON SPECK

RADICCHIO IN CROSTA CON SPECK


Buon pomeriggio e ben tornati nella mia cucina! Come promesso oggi ecco una nuova ricetta con il radicchio. Si tratta sempre di radicchio rosso tardivo. Questa volta l'ho impiegato per un furbissimo e sfizioso antipasto. Si prepara in pochi minuti e con solo 3 ingredienti, poi dritto in forno! E' ottimo sia caldo che freddo. L'idea è stata "rubata" alla mamma di Michele che lo stava preparando lunedì per pranzo. Noi a causa di un imprevisto siamo dovuti scappare prima di poterlo assaggiare perciò l'ho preparato ieri a casa!

1 rotolo di pasta sfoglia
3 radicchi rossi tardivi
12 fette di speck
latte qb per spennellare

Lavate il radicchio e tagliatene onguno in 4 parti in modo da ricavare degli spicchi. Eliminate parte della radice. Avvolgete ogni spicchio con un fetta di speck. Ricavate delle striscioline di pasta sfoglia con la rotella dentata e avvolgetele intorno al radicchio bardato di speck. Disponetele in ordine su una teglia rivestita di carta forno  e spennellate con latte o uovo sbattuto. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Sfornate e servite tiepido o freddo.

11 commenti:

  1. Che buoni !!!complimenti per questa è per tutte le ricette Ci uniamo come lettrici fisse per seguire le novità :-)

    RispondiElimina
  2. Che bellissima idea hai avuto, proprio originale e golosissima :-)
    Complimenti Linda e felice domenica <3

    RispondiElimina
  3. Squisito e semplice Linda, brava!

    RispondiElimina
  4. Sembra incredibile che con il radicchio ci si possano fare così tanti bei piattini! Questa variante con lo speck e la ricotta è davvero gustosa! Ciao, a presto

    RispondiElimina
  5. buonissimi e originali!
    bacioni
    simona

    RispondiElimina
  6. Suggerimento che mi incuriosisce molto, da provare. Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Amo il radichio.. e mi piace questa idea! Può essere servito come antipasto.. baci e buona settimana :-D

    RispondiElimina
  8. Idea deliziosa, bravissima! Mi piace molto la foto :*
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2016/02/gnocchi-alla-sorrentina.html

    RispondiElimina
  9. un'idea veramente sfiziosissima!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Questo si che mi piace io devo sempre fare la non golosa :( Ciaooo buona serata.

    RispondiElimina
  11. Una receta muy buena !!yo me los comería para cenar, tienen pinta de estar crujientes.
    Besos

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...