lunedì 18 gennaio 2016

SBRICIOLATA CON BUDINO DI RISO E AMARENE

SBRICIOLATA CON BUDINO DI RISO E AMARENE


Buongiorno e ben tornati nella mia cucina! Un dolcetto per allietare il rientro del lunedì ci sta davvero bene. La mia proposta è questa sbriciolata resa particolare dal ripieno di riso. Dietro a questa torta c'è una storia simpatica...
Capita che alla mensa interna dell'azienda dove lavora Michele vista la preparazione di porzioni abbondanti rimanga qualcosa.  Se nessuno lo vuole lo porta a casa dicendo " Tanto mia morosa qualcosa ce lo prepara!" Così che mi ritrovo con pasta o sugo, ma anche legumi, verdure, purè o riso bollito. Ebbene questa volta mi è arrivato a casa con 200gr di orzo bollito e 300gr di riso bollito. L'orzo l'ho condito con qualche verdurina ed è sparito così, ma il riso mi fissava ben chiuso nella confezione e non sapevo cosa farne. L'idea di questo dolce è nata in macchina intanto che sparavamo idee a caso per utilizzarlo. Il risultato è una pasta frolla all'olio, un budino di riso e qualche amarena sciroppata. Il risultato è stato così delizioso che devo condividerlo con voi!

per la frolla all'olio
300gr farina
1 uovo
100gr zucchero
100ml olio di semi
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza grattugiata di un limone

per il budino di riso
300gr riso
500ml latte
1 uovo
1 bicchierino di brandy
150gr zucchero

per completare
amarene sciroppate

In una pentola dai bordi alti versate il latte e un bicchiere d'acqua. Quando bolle versate il riso e lo zucchero. Cuocete per 20 minuti circa. Deve risultare cremoso e ben cotto. (Se come nel mio caso avete del riso già bollito mettetelo nella pentola con la metà del latte e cuocete 10 minuti dal momento dell'ebollizione). Togliete dal fuoco, versatelo in una ciotola ampia e lasciate intiepidire. Unite poi l'uovo e il liquore. Mescolate bene tutto il composto e mettete da parte. Iniziate a preparare la frolla mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero e il lievito. Unite poi l'uovo, l'olio e la scorza di limone. Iniziate a mescolare con delicatezza e formate un panetto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per 30 minuti. Riprendete l'impasto e stendetene 2/3 in un disco. Foderate una tortiera con la pasta frolla, versate all'interno il riso che sarà cremoso ma non liquido e completate distribuendo le amarene. Sbriciolate la restante pasta frolla sulla superficie. Infornate a 170° con forno statico per 50 minuti circa. Fate la prova stecchino prima di sfornarla. Durante la cottura il liquido restante del riso dovrà asciugarsi. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di servire. Si conserva per 3-4 giorni in frigo coperta.

9 commenti:

  1. Un'idea bellissima, complimenti!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2016/01/oreo-dream-pie.html

    RispondiElimina
  2. Caspita che idea bellissima! Mi piace anche come si presenta, brava!

    RispondiElimina
  3. Semplicissima.. ma molto golosa con la farcitura di budino.. smack

    RispondiElimina
  4. che bel dolce!!!Brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. Molto buono purtroppo io devo sempre glissare sui dolci però prendo nota per mia figlia e nipote golosi. Grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Ammiro la tua incentiva e devo ammettere che quest'idea di riciclo è particolarmente golosa :-P Complimenti Linda e felice inizio settimana <3

    RispondiElimina
  7. deve essere ottima!buonissima!
    bacioni
    simona

    RispondiElimina
  8. Complimenti per questa sbriciolata ben riuscita, hai riciclato il riso magnificamente, vedo dalla foto che è deliziosa, brava!

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...