mercoledì 16 dicembre 2015

RAVIOLI A STELLA DI COTECHINO E PATATE CON SALSA ALLE LENTICCHIE

RAVIOLI A STELLA DI COTECHINO E PATATE CON SALSA ALLE LENTICCHIE


Buongiorno e ben tornati nella mia cucina! Oggi c'è un nuovo appuntamento con la rubrica Idea Menù e il tema questa volta è un menù stellato. La mia proposta è un primo piatto a forma di stella appunto! Questa pasta ripiena è adatta sia al giorno di Natale sia al cenone di San Silvestro, potremmo anche vederla come una nuova interpretazione del classico cotechino con purè e lenticchie. 

per la pasta
2 uova
200gr farina 0
1 cucchiaio di olio evo

per il ripieno
1/2 cotechino precotto
2 patate medie
pepe

per la salsa
100gr lenticchie
latte qb

Cuocete il cotechino come indicato sulla confezione, lasciate intiepidire e tagliatelo a dadini piccoli. Bollite le patate in abbondante acqua salata. Sbucciatele ancora calde e schiacciatele con lo schiacciapatate. In una terrina mescolate le patate schiacciate con i dadini di cotechino e una macinata di pepe. A parte fate cuocere le lenticchie, scolatele e fate intiepidire. Preparate la pasta all'uovo. In una terrina disponete la farina a fontana, versate al centro l'olio e le due uova. Unite un pizzico di sale e iniziate ad impastare. Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare per 30 minuti. Riprendete l'impasto e stendetelo con la macchinetta in una sfoglia sottile. Dividetela a metà. Disponete delle palline di farcia su una parte di sfoglia e coprite con la restante metà. Pressate per rimuovere l'aria e ritagliate i ravioli con lo stampino a forma di stella. Disponeteli su un vassoio infarinato. Mettete le lenticchie nel bicchiere del frullatore con un filo di olio e qualche cucchiaio di latte. Frullate il tutto per ottenere una crema. Fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata. Disponete la salsa a specchio sui piatti e disponete sopra i ravioli scolati. Volendo potete lucidarli con un po' di burro prima di impiattarli.
I ravioli possono essere preparati in anticipo e congelati. Al momento di cuocere li butterete direttamente in acqua senza farli scongelare.

Ecco il resto del menù:

da Carla l'antipasto: Stelline sfiziose
da me il primo: Ravioli a stella di cotechino e patate con salsa alle lenticchie

7 commenti:

  1. ma è una bellissima ideaaaa!!!! sia per grandi che per piccini poi. queste rivisitazioni le adoro!!
    Bravissima linda

    RispondiElimina
  2. Molto molto carina questa idea per i ravioli delle feste.
    Oltre ad essere gustosi sono anche belli da vedere :)
    Bravissima.

    RispondiElimina
  3. La forma è davvero carinissima e adatta alla tavola delle feste..il sapore poi deve essere celestiale :-P

    RispondiElimina
  4. Sono carinissimi!!!
    A presto,
    Ale
    www.golosedelizie.com

    RispondiElimina
  5. Idea davvero vincente.Sia per presentare in un modo diverso il classico cotechino con le lenticchie sia come rivisitazione della pasta ripiena. Mi piace proprio.Brava. Anche questa volta il menù è andato alla grande.
    Ciao a presto. Manuela.

    RispondiElimina
  6. Ma che belle tutte quelle stelle e che buone anche! Bravissima Linda, ti auguro Buon Natale, un abbraccio grande a presto :)

    RispondiElimina
  7. Un piatto delizioso e ben presentato, mi piace!

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...