mercoledì 9 dicembre 2015

PANETTONE GASTRONOMICO MONOPORZIONE

PANETTONE GASTRONOMICO MONOPORZIONE


Buon pomeriggio e ben tornati nella mia cucina! Oggi vi propongo un classico delle feste e dei buffet. Posso assicurarvi che questi panettoni sono una piccola delizia ed è anche piuttosto semplice prepararli. Proverò a farli anche senza impastatrice, ma credo che per questi impasti sia più semplice e agevole utilizzarla; io ad esempio ho utilizzato il bimby. La mia versione è monoporzione. Ho farcito i panettoni in tre modi diversi, uno con pesce, uno con salumi e uno con verdure. Non vi resta che mettervi all'opera!

per 4 panettoni da 100gr

300gr farina 0
125ml latte tiepido
1 uovo medio
50gr burro 
10gr lievito di birra
25gr zucchero
1/2 cucchiaino di sale

per la farcitura di pesce
gamberetti
salsa rosa
salmone affumicato
formaggio spalmabile

per la farcitura di salumi
prosciutto cotto
maionese
carciofini sott'olio
formaggio spalmabile
bresaola

per la farcitura di verdura
zucchine grigliate
formaggio spalmabile
maionese
carciofini sott'olio

Versate nell'impastatrice o nel robot da cucina la farina e lo zucchero. Unite poi il lievito sciolto nel latte tiepido e iniziate a mescolare. Unite poi il burro a pezzetti piccoli, l'uovo e il sale. Impastate a lungo fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Trasferitelo in una ciotola e lasciate lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio, circa  2 ore. Riprendete l'impasto e dividetelo in 4 palline uguali. Lavorate ogni pallina rotolandola sul piano di lavoro in modo da renderla liscia e ben rotonda. Disponete le palline negli appositi stampi e lasciate lievitare ancora per un paio d'ore. Preriscaldate il forno a 180°, spennellate i panettoncini con del latte e infornate subito per evitare che cada la lievitazione. Cuocete in forno statico per 25 minuti. Sfornate e infilzate con degli spiedini la base dei panettoni. Fateli raffreddare capovolti appoggiandoli su dei supporti aiutandovi con gli spiedini (io ho utilizzato le scatole della pasta come supporto). Tagliate i panettoni a fette e farcite come desiderato. Lasciate riposare in frigo per un'oretta almeno prima di servire. 


Per la farcitura di pesce ho utilizzato salsa rosa e gamberetti bolliti per il 1° e 3° strato e formaggio spalmabile e salmone affumicato per il 2°


Per la farcitura con salumi ho utilizzato maionese, prosciutto cotto e carciofini sott'olio per il 1° e 3° strato e formaggio spalmabile e bresaola per il 2° strato


Per la farcitura di verdure ho utilizzato formaggio spalmabile e zucchine grigliate per il 1° e 3° strato e maionese e carciofini sotto'olio per il 2° strato

Prima di servirli vi consiglio di tagliare ogni strato in 4 parti e poi ricomporre il panettoncino.



9 commenti:

  1. L'ho acquistato per io non è che panifico ma nessuno l'ha voluto è stato completamente stravolto e...non lo rifaccio più per i miei ma ho deciso li faccio per noi due e prendo spunto da qui troppo buonoooo.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  2. Che carini in versione monoporzione!!! e che farciture gustose..smack

    RispondiElimina
  3. Quest'anno ho fatto anch'io il panettone gastronomico (x la prima volta fatto e mangiato!!) ed è stato un grande successo..il mio prevede l'uso della pasta madre e 48 ore di lavorazione quindi ben vengano anche le repliche più speedy ^_^
    Golosissime farciture, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono troppo questi mini panettoni, molto molto carini :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Deliziosi, bell'idea c'è n'è per tutti i gusti....complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Deliziosi in versione monoporzione, ottime farciture!

    RispondiElimina
  7. Ottima questa idea della monoporzione.Brava!

    RispondiElimina
  8. Esos bocaditos son ideales para un cumpleaños como aperitivos.
    Un abrazo.

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...