sabato 21 novembre 2015

CANNELLONI LIGHT (O ALMENO CI PROVIAMO...)

CANNELLONI LIGHT (O ALMENO CI PROVIAMO...)


Buongiorno e ben tornati nella mia cucina! Oggi mi sembra adatto iniziare a pensare al weekend e spesso questo significa anche un ricco pranzo della domenica. Come vi ho già detto qualche tempo fa stiamo provando a ridurre un po' porzioni e grassi in modo da smorzare un po' di rotondità in eccesso. L'uomino "a dieta" è uscito con una richiesta alquanto particolare..."ma a dieta posso mangiare i cannelloni???" Come al solito tocca a me fare la bacchettona e dire di no! Da qui è nata l'idea ( e dalla faccia da cane bastonato che ha seguito la risposta negativa corredata da broncio) di provare a rendere un po' più light i cannelloni. Ho preparato un ragù di solo manzo, preparato una besciamella senza burro e unito un po' di ricotta al ripieno per ridurre l'uso di carne. Insomma qualche piccolo espediente per abbassare le calorie. Io ho fatto 3 cannelloni a testa come porzione generosa.
Le dosi che vi metto del ragù sono abbondanti, ve ne rimangono comodamente 2 scatoline da congelare per un pranzo veloce.

per il ragù
300gr macinato di manzo magro
150gr funghi champignon
passata di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
2 carote
1 costa di sedano
1 scalogno
sale
pepe

per la besciamella
2 cucchiai di farina
250ml latte
sale
noce moscata

per completare
6 cannelloni secchi
250gr ricotta
una grattugiata di ricotta affumicata

Iniziate preparando il ragù. Scaldate una padella antiaderente e soffriggete cipolla, carota e sedano tritato con qualche cucchiaio di acqua. Unite poi la carne e i funghi. Sfumate con il vino bianco. Aggiungete la passata di pomodoro e lasciate cuocere per 15 minuti circa. Spegnete e mettete da parte. Preparate la besciamella come indicato qui ma omettendo il burro. In una terrina mescolate una 10-12 cucchiai di ragù con la ricotta, vedete voi se metterla tutta o no. In una teglia spalmate un po' di besciamella sul fondo. Mettete il ripieno dei cannelloni in una sac a poche e iniziate a farcire i cannelloni mettendoli man mano nella teglia. Ricoprire con la besciamella rimasta, una spolverata di ragù e completate con una grattugiata di ricotta affumicata. Coprite con carta alluminio e infornate a 200° per 30 minuti circa. Sfornate e servite.




5 commenti:

  1. Hai ragione... Non è facile combinare gola e dieta... Ma mi sembra tu ci sia riuscita in modo egregio!
    Buona domenica e buon pranzo ;o)
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  2. Pasticci in genere a meno che solo di verdure senza pasta e besciamella mi piacciono, questi invece ne va pazzo maritozzo e quindi ogni tanto lo soddisfo :-)) prendo nota di questo.Buona domenica.

    RispondiElimina
  3. Sicuramente non è facile rendere light questo piatto ma tu 6 stata davvero bravissima ed il risultato è molto appetitoso :-)
    Buona domenica cara e a presto <3

    RispondiElimina
  4. wow davvero gustosi :)) anche se in versione light sono sempre buoni!

    RispondiElimina
  5. Lleva tantas verduras que me parece veo una recta muy digestiva me gusta mucho!!!Linda.
    besos

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...