sabato 9 maggio 2015

CRESCIONE ROMAGNOLO CON CREMA DI CARCIOFI E PETTO DI TACCHINO

CRESCIONE ROMAGNOLO CON CREMA DI CARCIOFI E PETTO DI TACCHINO



Ebbene sì il sabato è il giorno della pizza, questa settimana però voglio suggerirvi qualcosa di molto gustoso ma alternativo. Credo che moltissimi di voi saranno stati almeno una volta nella loro vita sulla riviera romagnola e in quella zona questo e la piadina la fanno da padrona. In realtà non è altro che l'impasto della piadina ma farcito prima della cottura, Ormai sapete conoscendomi che spesso e volentieri tendo ad alleggerire ciò che posso, anche questa volta sono andata in questa direzione. Al prosciutto di maiale ho preferito un affettato di tacchino, allo stracchino un formaggio spalmabile light e ci ho aggiunto una buona dose di carciofi. Anche nell'impasto ho sostituito la quantità esorbitante di strutto prevista con un cucchiaino di olio extravergine a persona. 
Per il ripieno potete optare per ciò che più vi piace, questa è la mia prima proposta ma ne seguiranno altre!

per 3 crescioni

300gr farina
3 cucchiaini di olio evo
sale
latte parzialmente scremato qb

per il ripieno
1 confezione di affettato di tacchino (o pollo se preferite)
120gr carciofi cotti a vapore
200gr formaggio spalmabile light

In una ciotola versare la farina, unire un pizzico di sale e l'olio evo. Iniziare ad impastare aggiungendo gradatamente il latte necessario per ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. 
Preparare la crema di carciofi. In un mixer tritare i carciofi precedentemente puliti e cotti a vapore con il formaggio spalmabile fino ad ottenere una crema. Stendere la pasta in 3 dischi di uguale dimensione e di circa 2mm di spessore. Spalmare su metà disco la crema di carciofi, coprire con 2 fette di affettato e richiudere sigillando bene i bordi con le dita. Scaldare bene una padella e cuocere il crescione per 6-7 minuti per lato stando attenti che non bruci. Togliere dalla padella e servire ben caldo magari accompagnato da una bella birra fresca.
Consiglio di farcire i crescioni man mano che verranno cotti poichè l'umidità del ripieno potrebbe far bucare la pasta visto che è molto sottile.



17 commenti:

  1. Invitante la tua ricetta leggera, mi piacciono molto le sostituzioni che hai adottato, complimenti per l'amore, la passione e il gusto che investi nelle tue ricette.....
    Buon f.s. Nadia

    RispondiElimina
  2. Ma sono veramente bellissimi! Non mi resta che provarli, io li adoro ma li ho sempre comprati.. Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Molto buono ottima idea ma tralascio il tacchino proprio non mi piace troverò qualcosa d'altro... ma fattibile grazie. Buona fine settumana.

    RispondiElimina
  4. Ciao Linda,
    adoro i crescioni e questo ripieno mi ispira proprio!!!

    RispondiElimina
  5. Light sono ancora più buoni! Sono golosissimi, complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. ADORO TUTTO CIO' CHE E' RIPIENO E COSI' SFIZIOSO, ANCH'IO AVREI MESSO L'OLIO ANZICHE' LO STRUTTO O AL MASSIMO LA MARGARINA, BRAVA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  7. wow davvero gustoso :)) ottimo per i pranzi veloci durante il lavoro. Buon sabato!!

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piacciono i crescioni, ottimo cosi farcito, una squisitezza!!!!

    RispondiElimina
  9. buonissima questa crema di carciofi....
    buona festa della mamma
    simona

    RispondiElimina
  10. E che mi dici del gnocco fritto? non e' superbo anche quello? Non ho mai fatto le piadine in casa e mi incuriosisce provarla in questa versione.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  11. Una proposta che colgo al volo! Non si può resistere a questa farcitura golosa.
    buona serata

    RispondiElimina
  12. Il crescione romagnolo è già un successo . . . ma con questa crema di carciofi sarà super goloso !

    RispondiElimina
  13. Veramente molto particolare questa tua versione di piadine ripiene :o)
    Complimenti e grazie per la condivisione,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  14. Me gustan mucho las alcachofas y estos crepss seguro que están muy buenos !!
    Besos

    RispondiElimina
  15. una bella versione per apprezzare il crescione

    RispondiElimina
  16. Che ricetta gustosissima, semplice e veloce. La preparerò a sorpresa per mia sorella che è vegetariana e viene a trovarmi questo weekend, ottima idea! ^_^

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...