venerdì 27 marzo 2015

TORTA DI RISO CON TRUVIA

TORTA DI RISO CON TRUVIA


Buon pomeriggio! La Pasqua si avvicina e io voglio proporvi un goloso dolce tradizionale dell'emilia. La ricetta è della nonna e io l'ho modificata leggermente secondo le mie esigenze. Come vi ho già detto quando ho annunciato la rubrica delle ricette senza... in famiglia ognuno ha le sue esigenze, Io per il momento devo rinunciare alle uova, altri al latte e altri ancora alla zucchero. Per ovviare al problema dello zucchero ho provato a preparare questo dolce con la stevia. Devo dirvi che il risultato è pressochè identico all'originale, ma con il vantaggio che anche nonna e mamma lo possono mangiare!

per 1 stampo grande

250gr riso
1l e 1/4 di latte (io parzialmente scremato)
125gr stevia
3 uova
1 tazzina di sassolino
scorza di un limone

Versare in una pentola alta il latte e portarlo a bollore. Versare il riso e cuocerlo per 14 minuti circa eliminando man mano la pellicola che si forma in superficie e mescolando spesso. Quando è cotto spegnere e unire la stevia, e la scorza di limone e il liquore. Mescolare e lasciar raffreddare. Unire poi i tuorli e gli albumi montati. Versare in uno stampo imburrato e infarinato, livellarla con un cucchiaio e infornare a 180° per 40-45 minuti. Deve formarsi in superficie una crosticina dorata. Sfornare e lasciar raffreddare. 
Conservare la torta in frigo e tirarla fuori 10 minuti circa prima di servirla.

8 commenti:

  1. Che coccola salutare questa torta di riso, con quel pizzico di sassolino <3 Ne vorrei proprio un pezzetto... un bacione!

    RispondiElimina
  2. bella ricetta, molto interessante!!!!Baci sabry

    RispondiElimina
  3. mmmm sembra proprio buono questo dolce tipico!*________*devo assolutamente sengarmi la ricetta...mmmm che buono!!!!!!!!!!!!!^_^
    Un bacione...

    RispondiElimina
  4. Ha un aspetto croccantoso ed invitante questa torta!
    baci e felice fine settimana

    RispondiElimina
  5. Una ricetta davvero golosa e senza resa leggera da questo dolcificante, da gustare a cuor leggero ^_^
    Bravissima e felice we <3

    RispondiElimina
  6. Ottimo. La marca dell'immagine che ho anch'io è la stessa di quella con l'esatta scritta di Stevia.
    Non so nei dolci ma per zuccherare caffè, the non va bene ha un retrogusto di liquirizia...diciamo che assomiglia forse nei dolci con altri ingredienti non si sente.
    Io preferisco il sciroppo di agave a basso indice glicemico lo uso un goccio solo nel the perchè il caffè lo bevo amaro. Proverò il tuo dolce vediamo. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  7. devo dire che è molto interessante provare la stevia nei dolci in cucina

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...