giovedì 22 maggio 2014

MELANZANE RIPIENE ALL'ANTICA

MELANZANE RIPIENE ALL'ANTICA

 
Bel tempo e caldo significa verdure estive, e dunque via libera a melanzane, peperoni, zucchine, fagiolini...
Finalmente sui banchi del mercato si trovano quelle belle melanzane sode e come si fa a resistere? beh io non ci riesco! In attesa di quelle del nostro orticello ne ho comprate un paio dal fruttivendolo, una lunga e una tonda. In entrambi i casi ho optato per prepararle ripiene, ma ho utilizzato due tecniche diverse e due ripieni differenti, uno con pesce e uno con prosciutto. Questa è la versione che reputo più per un clima tiepido, mentre l'altra mi ricorda molto i colori estivi (ma ve la mostrerò prossimamente).
Come sapete è in atto l'operazione "svuota dispensa" e oggi tocca ai funghi porcini secchi, in questo modo liberiamo un po' di vasetti per accogliere la nostra nuova raccolta, infatti tra poco si ricomincia a girare i boschi alla ricerca di funghi!!
Ho preso ispirazione per questa ricetta dal libro "La grande cucina italiana Liguria" di Carlo Cracco (la collana di ricette regionali che esce in edicola da qualche mese), ma ho aggiunto alcune cose a mio gusto e ne ho modificate altre.

1 melanzana 
10gr funghi porcini secchi
1 fetta alta 1/2 cm di prosciutto cotto
qualche dadino di mozzarella
1 uovo
20gr mollica di pane
latte
olio evo
sale e pepe

Lavate la melanzana, mettetela in una pentola abbastanza capiente per contenerla tutta e copritela di acqua, salate leggermente e mettete a cuocere finchè non risulta morbida, ma non si deve sfaldare. Mettete a bagno i funghi secchi. Tirate fuori la melanzana e tagliatela a metà, rimuovete la parte superiore con il gambo attaccato e svuotatela mantenendo integra la buccia. Oliate una pirofila da forno e disponete dentro le due parti di melanzana. Spezzettate il pane e bagnatelo con il latte. Strizzate i funghi e tritateli, metteteli in una ciotola insieme al pane ben strizzato. Unite poi la polpa della melanzana, l'uovo, e il prosciutto cotto a dadini. Aggiustate di sale e pepe. Amalgamate bene il tutto e riempite con il composto i gusci di melanzana. Ultimate con qualche cubetto di mozzarella. Coprite con la carta stagnola e infornate a 200° per 15 minuti. Rimuovete poi la carta stagnola e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti. Sfornate e servite ben calda.

A piacere si può profumare il ripieno con aglio tritato.

13 commenti:

  1. che piatto delizioso!!! Molto primaverile, peccato che la primavera non si fa vedere, qua piove a dirotto!!! Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. sono buonissime le fa sempre la mia mamma..ma le tue con i funghi devono essere super!unbacio:)

    RispondiElimina
  3. Ma che belle e buone!!! Qui in casa le mangio solo io.. quindi le compro di rado! Belissima idea davvero! smack

    RispondiElimina
  4. Buone le melanzane...noi le prepariamo senza funghi, ma così saranno particolari! :D

    RispondiElimina
  5. Non sai quanto sia d'accordo con te..con l'arrivo dei primi caldi arriva anche la voglia di rinnovare i sapori in tavola con verdure fresche e primizie estive :-D Questa proposta è assolutamente da provare, ha un aspetto delizioso :-D

    RispondiElimina
  6. Troppo buine,mi piacerebbe averla per cena...Buona serata!!

    RispondiElimina
  7. Buonissime!!! Mi sa che ho trovato cosa preparare per cena!!!

    RispondiElimina
  8. mmm adoro le melanzane!*_*..è una delle mie verdure prefeite!*_*...che buone!!!!!!!da provare!Un bacione..

    RispondiElimina
  9. Deliciosas!! las berenjenas me gustan mucho!!! .
    Besos guapa.

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...