lunedì 4 novembre 2013

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI: FRANCIA

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI: FRANCIA


Buongiorno! Eccoci qui, appena scesi dall'aereo....siamo a Parigi!!
Eh sì anche questa è considerata una delle città più belle al mondo e noi non potevamo non fermarci ad ammirarla.
Per gustare questa splendida città oltre all'architettura ovviamente serviva una ricetta e dunque...

I CORDON BLEU


Ormai sapete che non amo per niente i fritti e cerco di evitarli il più possibile quindi la ricetta che vi propongo è quella dei Cordon Bleu al forno e con un piccolo trucco per evitare la fuoriuscita del ripieno.
Sappiamo tutti che ottenere una tasca perfetta dal pollo per riempirla e friggerla è sempre un grande rischio quindi evitiamo tutto ciò semplicemente macinando il pollo in modo da riuscire a sigillarlo per bene!

per 6 cordon bleu

5 fettine di pollo 
1 cucchiaio di parmigiano
1 cucchiaio di pane grattugiato
1 uovo
sale
pepe

per il ripieno
6 fette di prosciutto cotto
3 sottilette o emmental 

pane grattugiato per impanare

Innanzitutto tagliate a pezzetti il pollo e tritatelo nel mixer con il pane e il formaggio. Trasferite il composto ottenuto in una terrina e unite l'uovo. Se necessario aggiustate la consistenza con altro pane grattugiato. Il composto deve risultare piuttosto morbido e umido. Aggiustate di sale e pepe.
Prendete un foglio di carta forno e formate sopra di esso due dischi di 10 cm di diametro circa. 
Farcite il primo con il prosciutto e mezza sottiletta e aiutandovi con la carta forno disponete sopra di esso l'altro disco. Esercitate sui bordi una leggera pressione in modo da sigillarlo completamente.
Impanatelo e disponetelo su una placca rivestita di carta forno. Procedete allo stesso modo con il resto dell'impasto. Spennellate i condon bleu con un filo di olio e infornate a 180° per 15 minuti, girate i cordon bleu e cuocete altri 10 minuti. Prima di sfornare controllate che risultino dorati in superficie. 
Se desiderate friggere i cordon bleu rendete meno morbido l'impasto di pollo e impanate con pane grattugiato e uovo. Friggete in abbondante olio e scolate bene.

Passiamo ora alle foto



La chiesa del Sacre Coeur

Notre Dame


Il Louvre

La torre Eiffel

i giardini di Versailles

Ed ecco le vostre ricette francesi:
Les trois foie gras di Un'arbanella di basilico
Quenelle di patate al forno di La cucina di Sissi
Gnocchi alla parigina di La forchetta rossa
Soupe d'oignon di Pinkopanino
Patate duchessa di La mia famiglia ai fornelli
Crepes con mele e classica con nutella di Cioccolato amaro






19 commenti:

  1. Parigi è bellissima,sei stata molto fortunata a fermarti...anche i cordon bleu sono ottimi e belli da vedere...

    RispondiElimina
  2. Che bella Parigi! Vorrei tornarci presto!
    Grazie per la ricetta deo cordon bleu! ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo Parigi! Che bontà i cordon bleu! Baci :)

    RispondiElimina
  4. Che idea furbissima quella di macinare la carne per sigillare poi il ripieno! La adotterò, come adotterò il metodo di cottura, che il fritto mi piace ma se posso cerco di "comportarmi bene"... :D
    Complimenti per il blog che da oggi seguirò con piacere.
    Se ti va passa a salutarmi sul mio blog:

    ildeborino-busybee.blogspot.com

    A presto!!!

    RispondiElimina
  5. Paris Paris...che bei ricordi (troppo lontani purtroppo..)! Mi hai fatto davvero fare un bel viaggio sia con i sapori che con le immagini, grazie ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  6. Ciaoo, siamo arrivate a Parigi allora,
    la meravigliosa Parigi con i suoi irresistibili cordon bleu, un piatto che si mangia sempre molto volentieri.
    Ho già scelto la mia ricetta non mi resta che prepararla e metterla in tavola!

    RispondiElimina
  7. li devo assolutamente provare, sembrano gustosi e sani

    Shopping on line su http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/cappottini-tanto-altro-close-to-baby-0-16-anni/

    grazie

    Mari

    RispondiElimina
  8. Che bellaaa Parigi!! E' passato così tanto tempo! Quanto ci tornerei!!! Anch'io proprio come te cerco di evitare i fritti quanto più possibile, come anche i prodotti confezionati...motivo per cui devo provare al più presto i tuoi cordon bleu al forno :) sembrano squisiti, altro che quelli del supermercato! Bravissima!!

    RispondiElimina
  9. Muy bueno!!!!! y digestivo, en mi casa nos gusta mucho!!!!!!
    Besos amiga

    RispondiElimina
  10. Domani sera sono a Parigi con te! A presto, un bacione :)

    RispondiElimina
  11. adoro i cordon blei buonissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!^_^..e adoro parigi stupenda città!!!!!!!!!!!^_^

    RispondiElimina
  12. Non posso mangiare fritto per almeno un mese....ma con questa ricetta non lo rimpiangerò :-)

    RispondiElimina
  13. Ma tu hai idea di quanto mi piacciono? Poi Parigi è sempre Parigi...io se non ci sono cambiamenti all'ultimo momento ci ritorno a giugno per portarci il mio bimbo!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  14. Ciao Linda ecco la ricetta
    http://arbanelladibasilico.blogspot.it/2013/11/stasera-in-francia-con-il-foie-gras.html
    Bacione a presto

    RispondiElimina
  15. Ciao ora ti faccio un salutino al volo.. ma prometto di tornare e gironzolare un po' per questo carinissimo blog. Ciao s

    RispondiElimina
  16. Eccomi Linda con il mio contributo per la Francia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    http://lacucinadisissi.myblog.it/archive/2013/11/06/ricette-bimby-quenelle-di-patate-al-forno-5752587.html

    RispondiElimina
  17. Ciao Linda, oggi a pranzo gnocchi alla parigina, ecco la ricetta:
    http://laforchettarossa.blogspot.it/2013/11/gnocchi-alla-parigina.html
    A presto!

    RispondiElimina
  18. ciao, la mia ricetta francese http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/2013/11/crepes-con-mele-e-classica-con-nutella.html buona domenica

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...