venerdì 11 ottobre 2013

BISCOTTI GIALLINI

BISCOTTI GIALLINI


Buon pomeriggio! Oggi finalmente torno con una ricetta, o meglio la storia di una ricetta.
Non so se a voi capita mai di avere in casa della farina per polenta, ma di non aver voglia della solita polenta e ragù. Benissimo io da qualche settimana ero in cerca di ricette per finire questo pacco di farina ma non trovavo nulla che mi convincesse fino a quando parlando con Michele mi ha detto che sua mamma quando era piccolo in inverno preparava dei dolcetti simili ai biscotti con questa farina e dunque telefono alla mano chiama la mamma...risultato il primo viaggio a Venezia avremmo dedicato il sabato pomeriggio alla preparazione di questi biscotti così vedevo anche il procedimento. Immaginate la mia felicità, potevo pasticciare anche in trasferta!!
Mentre preparavamo i dolcetti mi è stato spiegato che sono tipici della zona di Venezia e che in alcuni periodi li preparano anche le pasticcerie della città. Vi risparmio la trascrizione in dialetto siccome già lo capisco poco immaginiamo a scriverlo!! Comunque se per caso passate di là sappiate che sui sacchettini è riportato il nome in dialetto infatti usano pochissimo parlare italiano e spesso quando andiamo per negozi ritengono strano il fatto che io capisca una parola su tre, ma pazienza imparerò anche questo!!
Tornando ai dolcetti, sono molto buoni, morbidi dentro e croccanti fuori, ideali per la colazione o per il tè del pomeriggio.

500gr farina per polenta (io ho usato quella Molino Chiavazza)
300gr farina 00
300gr zucchero
250gr burro
250gr uvetta ammollata in acqua
4 uova
2 bustine di vanillina
la scorza di un limone
un pizzico di sale

Mescolare le farine, lo zucchero e le uova. Unire il burro fuso tiepido, l'uvetta, la vanillina, la scorza del limone e un pizzico di sale. Mescolare tutto per bene, versare su una teglia rettangolare coperta di carta forno (va benissimo anche la leccarda) e livellare. Cuocere a forno basso (150° circa) ventilato per 45 minuti. Tagliare ancora caldo a rombi e lasciare raffreddare. Spolverare di zucchero a velo.

Con questa ricetta partecipo al contest Di cucina in cucina ospitato da Fotogrammi di zucchero




23 commenti:

  1. devono essere buoni! peccato non avere il forno ventilato :(

    RispondiElimina
  2. che belli che sono ! adoro la farina di mais nei dolci!!!

    RispondiElimina
  3. Biscotti con la polenta??? Mi hai incuriosita!

    RispondiElimina
  4. Uno spettacolo....la farina di mais mi piace tantissimo anche nei dolci...

    Un abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
  5. CIAOOOOO!!QUESTI BISCOTTI SONO TROPPO BUONI!SEMPRE BRAVISSIMA!BACI BACI

    RispondiElimina
  6. Direi davvero interessanti!!!!! Ne assaggerei volentieri uno!! ^_^
    Grande Linda

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia questi biscottini con la la farina gialla, li proverò presto, sembrano davvero invitanti!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ne mangerei uno giusto adesso... magari non uno solo!! un bacio e buon week

    RispondiElimina
  9. Stuzzicano l'appetito questi biscotti profumati....eh sì arriva fino a qui l'aroma.
    bacione

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto il miscuglio di farine diverse. Brava. Ely

    RispondiElimina
  11. Ecco qui una patita di biscotti e biscottini!! Scoprire queste cose per me è una gioia e un piacere, sembrano buonissimi e poi sono biscotti della tradizione, come faccio a non provarli?? Mi piacciono gia un sacco *_*

    RispondiElimina
  12. Questi dolcetti devono essere buonissimi, morbidi dentro, croccanti fuori ... già li immagino ... una delizia!!! complimenti, sono molto invitanti, da provare!!!! ciao, a presto ....

    RispondiElimina
  13. *_______*..che bontà che vedono i miei occhi!*_______*..buonissimi!!!!ma quanto sei brava!!!^_^

    RispondiElimina
  14. Li conosco, li conosco....sono buonissimi!!!Io li ho scoperti con la nascita di mia figlia, venivano consigliati neel libro per l'alimentazione dei bimbi....e poi toh! Li trovo nell'Artusi! Sono buonissimi Brava!!!!!

    RispondiElimina
  15. fantastici!!! mamma mia quanto sei brava!! bacioni

    RispondiElimina
  16. Particolari questi docletti fatti con buona parte di farina per polenta.. smack e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  17. ho giusto della farina per polenta da finire, ed adoro fare i biscotti

    Sono arrivata sul tuo blog tramite l'evento di kreattiva, mi sono iscritta al tuo blog, passa da me se ti va!
    Diamanti Sul Sofà

    RispondiElimina
  18. Ciao Linda, li ho mangiati questi biscotti a Venezia, sono proprio speciali e in effetti aiutano a smaltire in una maniera molto interessante la farina gialla! Buona domenica, bacione

    RispondiElimina
  19. Buonissimi! Mi piacciono molto i dolci con la farina di mais! Sono contenta che tu sia riuscita a partecipare, ti aggiungo subito! Un bacio :)

    RispondiElimina
  20. Squisiti questi biscotti, uno tira l'altro!

    RispondiElimina
  21. quanto mi ispirano.... fantastici!

    RispondiElimina
  22. Una receta deliciosa !!!!galletas con pasas un buenísimo postre .
    Besos amiga.
    Alicia.

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...