lunedì 12 agosto 2013

PASTA CON CREMA DI PEPERONI ROSSI E STRACCHINO

PASTA CON CREMA DI PEPERONI ROSSI E STRACCHINO
PASTA WITH PEPPER CREAM AND STRACCHINO
 
 
Buona sera! Oggi voglio raccontarvi la storia un peperone rosso, anzi mezzo peperone rosso, rimasto solo e abbandonato nel cassetto delle verdure. Nessuno si ricordava di lui ed era sempre solo, quando all'improvviso venne in suo aiuto un lampo di genio e 3 cucchiai di stracchino.
Sembra un po' la storia dei biscotti del mulino bianco, magari ma mandano a casa Banderas o forse solo la gallina! :-/
Ecco comunque il risultato ottenuto da un accrocchio di "avanzi" di frigo. A me capita spesso che rimangano pezzetti di cose varie che non sono sufficienti per tutti ma sono davvero troppo per una persona sola così inizia la magia e in qualche minuto si trasformano.
 
1/2 peperone rosso
1 salsiccia
3 cucchiai di stracchino
200gr pasta
sale
timo
 
Cuocere il peperone al vapore o bollirlo. Spellarlo e tagliarlo a striscioline. Metterlo ancora tiepido nel bicchiere del mixer. Spezzettare la salsiccia e rosolarla in una padella abbastanza capiente. Frullare i peperoni con un pizzico di sale e mettere da parte. Eliminare il grasso dalla padella della salsiccia e unite il timo. Mescolare la crema di peperone con lo stracchino e se necessario unire un goccino di latte. Cuocere la pasta. Saltarla con la salsiccia e unire la crema di peperone. 

 
                

1/2 red pepper
1 sausage
3 spoon of stracchino
200gr pasta
salt
thyme
Steam the pepper. Remove the peel and slice it. Put it on a mixer and beat with a little bit of salt. Add now the 3 spoon of stracchino. In a pan fry the sausage. Add now the thyme. Cook the pasta in boiling water.  Drip the pasta and put it on a pan with the sausage, add also the pepper cream and mix all. Serve.

12 commenti:

  1. Bravissima. Anche io invento spesso dei piatti con gli avanzi che ho in frigorifero perchè se c'è una cosa che non sopporto è quella di buttare via il cibo. Questa pasta deve essere proprio squisita.

    RispondiElimina
  2. pure nel mio frigo ci stanno tanti orfanelli :D mamma mia che desolazione! :D
    però vedi è nei momenti di difficoltà che escono fuori i lampi di genio, a volte abbiamo il frigo pieno e diciamo e ora cosa faccio? :) bravissima! peperoni e salsicce poi.. che te lo dico a fare! :D Brava !

    RispondiElimina
  3. Questo è il tipico esempio di come dalla cucina del riciclo prendano forma e sapore dei piatti straordinari. Brava, Linda!
    Un abbraccio grande
    MG

    RispondiElimina
  4. Linda, lo sai che le ricette migliori nascono proprio in questo modo?? La tua fantasia poi ha aiutato a rendere questo piatto davvero delizioso! Bravissima..e si magari si manda a casa la gallina ma Banderas non ce lo vogliamo tenere??!! Notte cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. Come restituire identità ad un povero mezzo peperone rosso! : ) Buon lavoro cara!! Poi dove c'è stracchino.... c'è bontà! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Anche io con gli avanzi cerco sempre di inventarmi qualche ricettina da "riciclo" ;o) Questa preparata da te è veramente molto particolare! :o)
    Bravissima come sempre,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  7. Vedi, dagli avanzi del frigo che se ne stanno li un pò sconsolati a volte nascono dei piatti belli e gustosi!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  8. Bravissima,di questi tempi... è buona cosa avere un amica che ti da suggerimenti per utilizzare rimanenze,nn bisogna gettare nulla!!! Almeno per me questo motto è ripetuto e straripetuto.Copierò la tua ricetta anche se nel mio frigo manca il peperone rosso.....
    Buon pranzo Nadia

    RispondiElimina
  9. ottimo sughetto per una pasta estiva e golosa, bravisssima e buona giornata

    RispondiElimina
  10. ottimo primo piatto estivo!!! complimenti!!! un grande abbraccio e buon ferragosto!

    RispondiElimina
  11. Che dire...meglio di così??? Un piatto strepitoso, il recupero degli avanzi nel frigo...insomma la ricetta perfetta!!!! Bravissima!

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...