sabato 25 maggio 2013

GNOCCHI DI CECI CON RAGU’ VELOCE SU VELLUTATA DI GAMBERI


GNOCCHI DI CECI CON RAGU’ VELOCE SU VELLUTATA DI GAMBERI
 
Buon sabato! Il piatto che vi propongo oggi è assolutamente un piatto della domenica perchè è ricco di sapori e fa festa ma anche perchè la preparazione richiede un po' di tempo. Questo non è uno dei piatti semplici e veloci che vi propongo di solito ma il risultato finale fa dimenticare di tutta la "fatica" e della mattinata di preparazione. 

Per gli gnocchi:
2 patate medie
350gr farina di ceci Molino Chiavazza
2 uova
Una manciata di parmigiano grattugiato
Sale

Per il ragù:
20 gamberi + 3 di guarnizione per ogni piatto
10 pomodorini
Sale
Pepe
Timo fresco

Per la vellutata:
250ml bisque di pesce
25gr  farina
25gr burro
Sale
Pepe

Per la bisque:
1 costa di sedano
1 carota
½ cipolla
Teste e gusci dei gamberi
2 grani di pepe
Vino bianco
Olio

Per gli gnocchi:
Bollire le due patate. Sbucciarle e schiacciarle in una terrina. Aggiungere la farina di ceci, il sale, le due uova e il parmigiano e impastare bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Procedere ora alla realizzazione degli gnocchi facendo delle biscioline e tagliando a tocchetti. Disporre gli gnocchi su un vassoio di cartone leggermente infarinato.


Per la bisque:
In una pentola tostare per bene con un filo di olio il sedano, la carota e la cipolla tagliate a pezzettoni. Unire i grani di pepe e i gusci e tostare per alcuni minuti. Sfumare con ½ bicchiere di vino bianco. Coprire la preparazione di acqua fredda e lasciare ridurre a fuoco medio. Deve ridurre circa ad ¼.
Per il ragù:
Pulire i gamberi e tagliarli a pezzettini (tenerne da parte 3 per ogni piatto che serviranno da guarnizione). In una padella ampia mettere un filo di olio, i pomodorini tagliati a metà e i gamberi a pezzetti e soffriggere un minuto. Sfumare con il vino bianco e lasciar cuocere per qualche minuto a fuoco basso. A parte sbollentare i gamberi interi in un tegamino e tenerli da parte.
Per la vellutata:
sciogliere il burro in una padella, unire la farina e cuocere fino a che non diventa di un bel colore dorato. Unire ora la bisque calda e filtrata. Aggiustare di sale e pepe e portare a cottura mescolando energicamente con una frusta. Se risulta troppo dura unite un altro po’ di liquido.
Cuocete ora in abbondante acqua salata gli gnocchi. Saltateli nel ragù e unite all’ultimo momento i gamberi interi solo perché si riscaldino un po’. Impiattate disponendo sul fondo del piatto qualche cucchiaio di vellutata, disponete sopra gli gnocchi e decorate il piatto con i gamberi interi.


8 commenti:

  1. questo piatto non l'ho avevo mai sentito, deve essere troppo buono! sei bravissima....buon week end simona

    RispondiElimina
  2. Certo che con un piatto così è un piacere sedersi a tavola! Vale la pena faticare un po'! Un bacione e complimenti!!

    RispondiElimina
  3. mmmmm invitanti questi gnocchi!!
    ti ho scoperta tramite Kreattiva e sono diventato tuo follower
    http://consiglidirocco.blogspot.it/
    ti aspetto,a presto!

    RispondiElimina
  4. http://sweetmakeupandfashion.blogspot.it/2013/05/un-premio-per-me.html

    un premio per te qui :)

    RispondiElimina
  5. Ciao!!!
    Nuova follower grazie a Kreattiva,se ti va passa da me ^__^
    Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! ricambierei molto volentieri ma non trovo in nessun modo il tuo blog! casomai mette il link!!

      Elimina
  6. mmm mamma mia ma che delizia!!!*_____*

    RispondiElimina
  7. Quante ricette interessanti! Nuova follower grazie all'iniziativa de "la Girandola creativa", a presto http://fotogrammidizucchero.blogspot.it/

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...