venerdì 12 aprile 2013

TAGLIATELLE CON RAGU' DI CONIGLIO

TAGLIATELLE CON RAGU' DI CONIGLIO

Eccomi di nuovo a scrivervi, dopo un consiglio di pulizia naturale, che spero diventi una rubrica fissa in realtà, vi lascio la ricetta del giorno. Alcuni giorni fa ho cucinato il coniglio, dal macellaio ne ho acquistato mezzo e ho preparato con le patate e le olive la parte con più polpa, ma prepararlo tutto era troppo per 2 persone allora ho tenuto da parte quei pezzi in cui c'erano molte ossa per fare un sugo. Il dilemma era se farlo rosso o bianco e alla fine abbiamo deciso che bianco era meglio, il pomodoro avrebbe coperto troppo il sapore della carne.
 Ecco dunque come è nata la ricetta di oggi.

200gr tagliatelle
100gr coniglio
Preparato per soffritto (1 carota, 1 gambo di sedano e 1 cipolla piccola tritati finemente)
Olio
Rosmarino, aglio, salvia
Sale
Pepe
½ bicchiere di vino bianco
Brodo vegetale q.b

In una terrina mettere olio e aromi, mescolare e aggiungere il coniglio. Scegliete gli aromi che più preferite, io di solito uso rosmarino, aglio e salvia. Lasciare la marinatura a riposo per almeno una notte in frigo coprendo con la pellicola. Mettere poi in una padella capiente un filo di olio, il preparato per soffritto e rosolare. Aggiungere il coniglio lasciando rosolare anche questo. Sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco e qualche mestolo di brodo e lasciare cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a che la carne non risulti morbida. Lasciare raffreddare e poi spolpare il coniglio e tagliarlo a pezzetti. Cuocere le tagliatelle. Rimettere il coniglio spolpato nel precedente fondo di cottura. Aggiustare di sale e pepe e saltare il tutto con la pasta.


3 commenti:

  1. Ciao! ho scoperto il tuo blog grazie all'iniziativa "mi piaci perchè" del blog Il solletico nel cuore.
    Mi piace cucinare, scorrendo velocemente il tuo blog ho trovato tante ricette carine :)

    RispondiElimina
  2. Ciao ragazza emiliana,ti ho trovata su Kreattiva,ma non sono riuscita a trovare il tuo nome. Invece il titolo del blog mi ha incuriosita e sono passata per una visitina. E molto bello che una famiglia sia unita da un'unica passione. Anche a me e mio marito piace cucinare e siamo sempre in gara tra di noi.Ora mi iscrivo tra i tuoi followers e tornerò a trovarti.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta! mi chiamo Linda, comunque l'epiteto ragazza emiliana mi piace! :-)

      Elimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...