lunedì 18 marzo 2013

FOCACCIA

FOCACCIA

Buon lunedì! In questa giornata fredda e piovosa vi lascio un piatto un po' più lungo del solito da preparare. Questa focaccia però non pretende una lievitazione lunghissima come quelle che avevo provato fino ad ora ma in un paio d'ore è già pronta da sgranocchiare.



500gr farina 00 per pizza e focaccia Molino Chiavazza
300gr patate
Rosmarino
½ cubetto di lievito
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
180gr acqua frizzante tiepida
1 cucchiaino di sale

Lessare le patate. Una volta cotte sbucciarle e schiacciarle in una ciotola capiente. Unire la farina, il lievito sciolto in un pochino di acqua (parte di quella indicata sopra) e iniziare al amalgamare, unire il sale e continuare ad impastare aggiungendo acqua quando necessario. La quantità che ho messo nella ricetta è indicativa, dipende dal tipo di patata e da come la cuocete (pentola a pressione o nell’acqua), il fatto che serva frizzante è perché così aiuta la lievitazione.
Lavorare energicamente l’impasto fino a che non risulta morbido ed omogeneo. Ungere una teglia da forno con dell’olio e stendere l’impasto direttamente nella teglia (con le dosi indicate si prepara una teglia). Con le dite praticate i buchettini tipici della focaccia e lasciate lievitare per 1 ora e mezza in un luogo caldo. Cospargete con 3 cucchiai di olio e con gli aghi di rosmarino. Infornate per 30 minuti a 180°. 

1 commento:

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...