martedì 27 giugno 2017

CURRY DI VERDURE AL LATTE DI COCCO

CURRY DI VERDURE AL LATTE DI COCCO


Oggi il clima è perfetto, non troppo caldo, ventilato e sole alternato a nuvole. Insomma dopo giorni di caldo afoso finalmente ho riacceso i fornelli per preparare un piatto gustoso e colorato per sfruttare al meglio le verdure di stagione. Il curry di verdure è un piatto che adoro, semplice ma saporito e profumato che apprezzo molto come piatto unico accompagnato da del riso al vapore.
Potete optare per le verdure che più preferite. Io ho utilizzato peperoni gialli, carote, patate e zucchine. 

500gr verdure (io carote, peperoni, patate e zucchine)
1 cucchiaino scarso di zenzero in polvere
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1/2 cucchiaio di cumino
1/2 cucchiaio di curcuma
1-2 cucchaini di curry
una spolverata di peperoncino (o 1 peperoncino fresco)
250ml latte di cocco

per servire
riso  al vapore

Lavate e mondate tutte le verdure e tagliatele a cubetti abbastanza omogenei. In una casseruola scaldate l'olio con le spezie e il peperoncino tritato. Unite le verdure e rosolate per qualche istante. Aggiungete il latte di cocco e 1 tazza di acqua. Cuocete, mescolando spesso, fino a che non raggiungerà la giusta cremosità. Ci vorranno circa 25 minuti. Servite il curry di verdure al latte di cocco con del riso al vapore.
E' ottimo anche tiepido.




lunedì 26 giugno 2017

GNOCCHETTI DI PATATE CON VERDURE

GNOCCHETTI DI PATATE CON VERDURE


Oggi qui il caldo è un po' meno afoso, il cielo è nuvoloso e tira un leggero venticello. Dopo giorni di piatti rigorosamente freddi abbiamo optato per qualcosa di un po' più "cucinato" e quindi ecco un coloratissimo piatto di gnocchetti con le verdure!
Ho utilizzato peperoni, zucchine, pomodori e carote e ho completato il tutto con una grattugiata abbondante di ricotta. Un piatto tutto sommato veloce ma super gustoso che racchiude tutto il sapore che adoro dell'estate.

per 2 persone

1 zucchina
1 carota
1 peperone giallo
5-6 pomodorini
250gr gnocchetti di patate
olio e.v.o.
sale
pepe
ricotta salata

Lavate e mondate le verdure e tagliatele a cubetti uniformi e piuttosto piccoli. Scaldate un filo di olio in una padella e cuocete le verdure, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua se necessario, fino a che diventeranno morbide. Aggiustate di pepe e sale (io non ne ho aggiunto in quanto la ricotta è già molto saporita). Cuocete gli gnocchetti in abbondante acqua salata, scolateli non appena vengono a galla e saltateli con le verdure per qualche istante. Completate con una grattugiata abbondante di ricotta e servite.

venerdì 23 giugno 2017

MOZZARELLA RIPIENA DI VERDURE

MOZZARELLA RIPIENA DI VERDURE


Oggi fa un caldo infernale! Accendere i fornelli è una mezza sauna quindi voglio suggerirvi qualcosa di fresco e veloce che risolve la cena con un pizzico di fantasia. E' un piatto unico ma al contrario! Siamo abituati a vedere verdure ripiene di ogni cosa...oggi invece riempiamo la mozzarella con le verdure!
Io ho usato asparagi, carote e zucchine perchè era ciò che il mio frigo offriva, ma potete optare per le verdure che più amate.

per 2 persone

2 mozzarelle di bufala (quelle grandi)
4-5 asparagi
1 carota grande
1 zucchina
sale
pepe
olio e.v.o.
basilico

Mondate gli asparagi e tagliateli a rondelle tenendo da parte le punte. Mondate anche carota e zucchina e tagliate il tutto a cubetti piccoli e omogenei. Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente e saltate le verdure per una decina di minuti in modo che siano cotte ma non mollicce. Unite poi le punte di asparago e completate la cottura ancora per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare. Unite il basilico spezzettato e mescolate il tutto. Scolate le mozzarelle, tagliate la calotta e tenetela da parte. Incidete l'interno e scavatelo con l'aiuto di un cucchiaino. Riempite le mozzarelle con le verdure e coprite con la calotta che avete tenuto da parte. Fissate il tutto con uno stuzzicadenti e servite. Accompagnato con del pane e magari qualche verdura cruda è un ottimo piatto unico, fresco e velocissimo!

mercoledì 21 giugno 2017

POMODORINI AL FORNO CON FETA E OLIVE

POMODORINI AL FORNO CON FETA E OLIVE


Oggi Idea Menù vi propone un menù tutto in rosso! L'estate è la stagione dei mille colori di frutta e verdura e noi vogliamo omaggiarla con un tripudio di rosso dall'antipasto al dolce.
Io ho preparato un secondo che vedo benissimo anche come piatto da asporto se la feta e le olive vengono aggiunte a freddo. Un secondo gustoso e leggero, perfetto per una serata di inizio estate!

per 4 persone

1kg di pomodorini
1 cucchiaio di olio e.v.o.
origano
sale
1 cucchiaino di zucchero
pepe
timo

per completare
200gr feta
80gr olive a rondelle

Foderate una teglia con della carta forno. Lavate accuratamente i pomodorini, tagliateli a metà e disponeteli sulla teglia in modo che non si sovrappongano. Conditeli con sale, pepe, zucchero, origano, timo e olio e.v.o. Preriscaldate il forno a 200° e fate cuocere per 40 minuti circa girandoli a metà cottura. Aggiungete la feta a cubetti e le olive e cuocete ancora per 10 minuti. Sfornate e serviteli tiepidi.
Se volete prepararli per un pranzo fuori vi consiglio di aggiungere la feta e le olive quando i pomodorini saranno a temperatura ambiente. 

Ecco il resto del menù:
da Consuelo l'antipasto: dip di barbabietole rosse e menta
da me il secondo
da Carla la 5° portata: pomodori gratinati al forno





martedì 20 giugno 2017

SCHIACCIATA VEGETARIANA CON ESUBERO DI LIEVITO MADRE

SCHIACCIATA VEGETARIANA CON ESUBERO DI LIEVITO MADRE


Oggi voglio proporvi una nuova ricetta con l'esubero di lievito madre. L'idea viene dal blog A tutta cucina. Ho copiato la base e variato leggermente la farcitura, ma il risultato è stato davvero delizioso. Perfetta per una simil pizza dell'ultimo minuto, si cuoce molto velocemente e si può farcire in mille modi diversi. 

per 2 schiacciate

200gr esubero di lievito madre
200gr farina tipo 1
100gr acqua (io frizzante)
20ml olio e.v.o.
20gr zucchero
1 cucchiaino di sale

per farcire
2 cucchiai di passata di pomodoro
2 zucchine
2 carote
5-6 asparagi
80gr olive a rondelle
100gr formaggio tipo caciotta
sale
pepe
origano

In una terrina sciogliete l'esubero di lievito madre con l'acqua. Unite la farina e lo zucchero e iniziate a lavorare. Unite poi anche olio e sale. Impastate per ottenere un panetto omogeneo. Dividetelo in due parti e stendetele per ottenere due dischi. Trasferiteli sulle teglie del forno e lasciate riposare 1 ora. Nel frattempo mondate le verdure, tagliatele a pezzetti e spadellatele con un filo di olio per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe e lasciatele raffreddare. Riprendete l'impasto, spalmate sulla base la passata di pomodoro, disponete sopra le verdure e le olive. Completate con il formaggio a cubetti e una spolverata di origano. Cuocete in forno preriscaldato a 220° per 10-12 minuti. Sfornate e servite. 


lunedì 19 giugno 2017

BOCCONCINI DI POLLO ALL'ORIENTALE

BOCCONCINI DI POLLO ALL'ORIENTALE


Siete alla ricerca di una cena veloce ma gustosa? Oggi ricorriamo ad un secondo piatto di ispirazione orientale davvero velocissimo. Solo 5 ingredienti per un piatto velocissimo e gustoso, cosa volere di più?!

per 4 persone

500gr petto di pollo
50ml salsa di soia
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaino di zenzero in polvere 
o 3cm di radice di zenzero fresco grattugiata
semi di sesamo

Tagliate il petto di pollo a bocconcini. In una padella scaldate un filo di olio, unite lo zenzero e il pollo. Fate rosolare bene mescolando spesso. Quando il pollo è cotto toglietelo dalla padella e tenetelo in caldo. Aggiungete ora alla padella calda la salsa di soia e lo zucchero. Portate a bollore e cuocete fino a che inizia ad addensarsi. Unite il pollo e lasciatelo insaporire per qualche istante. Spegnete, unite i semi di sesamo e servite. 


venerdì 16 giugno 2017

INSALATA DI ORZO CON FAGIOLINI, POMODORINI E TONNO

INSALATA DI ORZO CON FAGIOLINI, POMODORINI E TONNO


Giornata davvero bollente oggi in cui vorrei essere al mare invece che intenta a pulire casa...
Sognare non costa nulla e quindi ecco la nostra insalata di orzo che si è preparata per andare in spiaggia!
Sana e gustosa, perfetta per un pranzo fuori casa visto che si può preparare in anticipo.

per 2 persone

160gr orzo
100gr filetti di tonno sott'olio
10 pomodorini
100gr fagiolini
sale
pepe
olio e.v.o.

Cuocete l'orzo in abbondante acqua salata per 30 minuti circa. Spuntate i fagiolini, lavateli e lessateli per 20 minuti circa. Scolate orzo e fagiolini e fate raffreddare il tutto. Lavate anche i pomodorini, tagliateli in 4 e raccoglieteli in una terrina piuttosto capiente. Unite l'orzo e anche i fagiolini precedentemente tagliati a pezzetti di un paio di cm. Scolate il tonno, tagliatelo grossolanamente e unitelo al resto. Aggiustate di sale e pepe e completate con un filo di olio. Noi abbiamo usato quello piccante!

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...